Scuola dell’ infanzia | Modigliana | 2018

modigliana volo uccello

Il concept progettuale consiste nell’occupare la porzione centrale dell’area posta a bando di concorso e al contempo ridurre l’invasività volumetrica del nuovo edificio sfruttando il dislivello presente mediante la rimodellazione del suolo esistente. Questo approccio strategico alla progettazione garantisce vantaggi di tipo ambientale economico ed energetico, consentendo di:

– conservare lo spazio verde esistente realizzando un tetto giardino ad una quota superiore ed estendendo l’attuale parco prossimo alla scuola media.

– minimizzare il consumo energetico dell’edificio riducendo la dispersione termica lungo il fianco disposto controterra e dal piano di copertura.

– ridurre l’impegno di risorse economiche per la progettazione e realizzazione del lato più lungo della futura costruzione.

L’esito di questa tattica progettuale risulta essere, coerentemente con le intenzioni, un oggetto che s’inserisce nel contesto in maniera discreta ma al tempo stesso decisa, determinando un nuovo sistema di relazioni tra i tre edifici del polo scolastico e ridefinendo l’attraversamento dell’area.  Le scelte che hanno guidato la distribuzione interna sono state orientate alla semplificazione e maggior chiarezza possibile di ogni ambiente, seguendo due princìpi guida: la precisa distinzione tra spazi serviti e spazi serventi; elevata connessione, fluidità e versatilità degli ambienti destinati alle attività didattiche.

Elemento fondamentale del progetto è la costante ricerca di connessione tra edificio e natura, resa possibile da:

– definizione di cortili recintati, ottenuti dalla sottrazione di volume dal blocco originario, su cui si affacciano le due aule contrapposte

– articolazione del percorso distributivo lungo il fianco controterra.

Tanto il tetto giardino, quanto la finitura del fronte a vista, con recinzioni in legno lamellare e colorazioni in toni terrosi, garantiscono contemporaneamente la maggior mimesi possibile e al tempo stesso una chiara riconoscibilità formale.

genesimodigliana

pianta modigliana

sezione modigliana

The design concept consists in occupying the central part of the area, object of the public competition and, at the same time, reducing the volumetric invasiveness of the new building by exploiting the existing difference in level by remodelling the existing soil. The project, based on a strategic approach, guarantees several benefits in terms of economy, energy environmental safeguard, thus allowing:

– the preservation the existing green space by creating a garden roof at a higher level and extending the current park next to the lower secondary school.

– minimize the energy consumption of the building by reducing heat loss along the side placed against the ground and from the garden roofing surface.

– reduce the financial resources for the design and construction of the longest side of the building to be built.

The outcome of this strategy turns out to be, consistent with the intentions, an object that fits into the context, discreetly and yet firmly, determining a new system of relations between the three buildings of the school complex and reshaping the crossing of the area.

The two guidelines, to redesign the indoor layout, were chosen in order to achieve a clear distinction between served spaces and service spaces; and an high level of connectivity, fluidity and versatility of the educational spaces.

Furthermore, the main objective of the whole project is the attempt to connect buildings and nature, which can be summarized by these following aims:

– to define fenced green courtyards, obtained through the subtraction of a volume from the original shape, over which stand the opposite classrooms.

– to arrange the distributive system along the earth retaining side .

Both the roof garden and the finish of the exposed front, with laminated wood fences and dark brown colours, at once guarantees the maximum camouflage effect and a clear formal awareness.

DETAILS
year 2018
deign team Domenico Pastore, Luca Bifone, Mina Pastore, Francesca Sisci
total surface 1000 mq
status ideas competition
type school

modigliana ingresso

modigliana aula interna